logo Herasmus
Benvenuto, Oggi è:
quadratino Home quadratino Chi siamo quadratino Progetti quadratino Dicono di noi quadratino Mappa del Sito quadratino Contatti
- Indice Sezioni -
freccia Archivio News
freccia Downloads
freccia Libro degli Ospiti
freccia Mercatino
freccia Servizio Civile
freccia Appalti in gestione
freccia Formazione
freccia Settore Lavorativo
freccia Settore Sociale
freccia Sponsor

- News & Eventi -
Stellina Bando per selezione volontari Servizio Civile 2018: ecco la graduatoria
Stellina Bando per selezione volontari Servizio Civile 2018
Stellina Gianni Centola: "Vi racconto le mie passioni"
Stellina "La Casa di Giovanna", le interviste
Stellina "La Casa di Giovanna": il comunicato di UniCredit
Stellina Vacanza-sollievo a Roma. Tutte le considerazioni, i commenti
Stellina Agriterapia: in corso un importante tirocinio lavorativo. Agricoltura sociale
Stellina Riciclo e riuso per accrescere in modo utile la fantasia e l'autostima


Admin Area


Curriculum Sociale

Cenni storici:
La HERASMUS Cooperativa Sociale a responsabilità limitata si è costituita nel 1990, per volontà dell'A.F.D.F. – Associazione Famiglie Disabili Formia, al fine di perseguire l'interesse della comunità alla promozione umana ed alla integrazione sociale di tutti i cittadini con particolare attenzione alle persone portatrici di handicaps psichici, fisici e/o sensoriali. Si è prefissa lo scopo di promuovere e sviluppare attività produttive e di servizi sociali, volte alla realizzazione dell'integrazione sociale e lavorativa di persone svantaggiate e all'assistenza ed al miglioramento della qualità della vita di persone in condizioni di svantaggio. Per statuto, in relazione a ciò, la cooperativa può gestire, tra le varie attività, iniziative volte al miglioramento della qualità della vita quali servizi terapeutici di assistenza domiciliare, di accoglienza, di sostegno e di riabilitazione.

Lo scopo sociale viene raggiunto attraverso i seguenti interventi, servizi e attività:
1.  Nel '91 nasce il Centro Diurno EX ENAOLI dell'A.F.D.F – Associazione Famiglie Disabili Formia, volto all'assistenza di disabili psicofisici sensoriali gravemente svantaggiati con invalidità pari al 100% e diritto di accompagnamento, con i contributi dei Comuni di Formia e di Minturno, dato in gestione alla cooperativa, ove, a tutt'oggi, si svolgono attività plurime (anche attraverso la realizzazione di diversi laboratori occupazionali), quali:

•  attività di assistenza (preparazione pasti, pulizie degli ambienti, pulizie personali, accompagnamento negli ambienti esterni, assistenza nei pasti);
•  Interventi tesi all'acquisizione o al ripristino di abilità di autonomia personale: abbigliamento (svestirsi-vestirsi), igiene (lavarsi le mani e i denti), alimentazione (uso degli utensili, consumazione del pasto, apparecchiare e sparecchiare la tavola, attività di riordino e pulizia);
•  attività psicopedagogiche volte in particolare al potenziamento o recupero di abilità relazionali relative all'identità, alla proprietà, alla capacità di effettuare richieste, all'assunzione di ruoli, al rispetto della forma sociale, alla capacità di collaborazione, di gestione degli spazi, di porsi in una relazione di aiuto e di reciprocità;
•  interventi di sostegno psicologico e psicoterapeutico agli utenti ed alle famiglie;
•  attività motorie, psicomotorie e bioenergetiche, che consistono nella mobilizzazione passiva e nel lavoro posturale, nel lavoro psicomotorio di presa di coscienza del proprio corpo in tutti i suoi aspetti e funzioni, nel lavoro sulla coordinazione e sul ritmo, nella comunicazione attraverso il linguaggio del corpo;
•  attività rivolte alla produzione linguistica ed alle capacità comunicative; attività rivolte alla lettura, scrittura, calcolo funzionale, lettura dell'orologio e uso del denaro;
•  animazione socio-culturale-ricreativa comprendente anche l'organizzazione di gite, la partecipazione a spettacoli teatrali e cinematografici, nonché la partecipazione;
•  all'organizzazione di manifestazioni volte alla sensibilizzazione ed animazione della comunità locale al fine di renderla più disponibile e partecipe alla vita delle persone con handicap o in stato di bisogno;
•  attività pre-lavorative, svolte nei laboratori occupazionali, che consistono in attività di economia domestica, giardinaggio, falegnameria, lavorazione e decorazione della creta, decorazione su legno e vetro, in modo che le potenzialità residue di ogni disabile siano indirizzate all'acquisizione di processi di sviluppo;
•  assistenza ad attività lavorative vere e proprie qualora si renda possibile un inserimento nel mondo del lavoro (in genere nell'ambito dei servizi della cooperativa stessa).

2.  Nello stesso anno ('91) sono iniziati gli interventi di inserimento lavorativo di soci in condizioni di svantaggio con invalidità certificata attraverso l'affidamento diretto di un servizio di custodia e guardianeria di un deposito N.U. di proprietà del Comune di Formia, riconfermato attraverso gare d'appalto negli anni seguenti.

3.  Nello stesso anno ('91) è iniziato il servizio di assistenza domiciliare di tipo socio-sanitario ( interventi fisioterapici, sostegno alle famiglie in cui erano presenti anziani con esiti post-tramautici, interventi logopedici in pazienti afasici, etc.) agli anziani e ai portatori di handicap.

4.  Nel 1993 attraverso la L.R. n. 9/87 la cooperativa ha ottenuto un contributo regionale per un progetto di sviluppo riguardante l'apertura di un punto vendita al dettaglio di prodotti ittici freschi e surgelati con sede in Pontecorvo (FR), nel quale sono stati inseriti due soci svantaggiati.

5.  Dal 1993, su richiesta del Comune di Formia, la cooperativa accoglie i tirocinanti che frequentano i corsi di formazione professionale per Assistenti Domiciliari e dei Servizi Tutelari gestiti dal medesimo comune.

6.  Nel settembre del 1994, l'amministrazione comunale di Formia ha affidato alla cooperativa in deroga all'art. 5 della L. n. 381/91 la gestione di un parcheggio pubblico a pagamento, riconfermata attraverso apposita convenzione nel 1996 e negli anni successivi, nel quale parcheggio altri soci e dipendenti in condizioni di svantaggio hanno trovato un inserimento lavorativo.

7.  In deroga allo stesso articolo di cui sopra, nell'estate del ‘94 il Comune ha affidato alla cooperativa il servizio di pulizia del litorale di Formia, poi riconfermato anche negli anni successivi tramite appalto o affidamenti diretti;

8.  In deroga allo stesso articolo di cui sopra, nell'estate del ‘99 il Comune ha affidato alla cooperativa il servizio di diserbo, decespugliamento e spazzamento di alcune strade di Formia;

9.  Dal 1995 la cooperativa è stata autorizzata dall'Università degli Studi di Roma “ La Sapienza ”, quale ente privato riconosciuto dalla Commissione Tirocini della Facoltà di Psicologia, ad accogliere i tirocinanti laureati in psicologia per la realizzazione dei tirocini post-lauream previsti per legge;

10.  Nel mese di dicembre del 1996 è stata firmata la convenzione con la Regione Lazio per il corso di formazione professionale rivolto a portatori di handicaps finalizzato all'orientamento e preformazione per artigiano della ceramica (F.S.E. Obiettivo 3), corso tenutosi dal 12 maggio 1997 al 15 gennaio 1998;

11.  Nel 1997 la cooperativa HERASMUS è stata nominata dal Comune di Formia soggetto attuatore del progetto LPU – approvato – “Parco di Monte Campese” di durata annuale, e attuato dal 28/06/99.

12.  Sempre nel 1997 la cooperativa HERASMUS è stata nominata dal Comune di Formia soggetto attuatore del progetto LPU – approvato - Centro Diurno EX ENAOLI per portatori di handicaps di durata annuale, e attuato dal 28/06/99.

13.  La cooperativa infine intende ha avviato attività di produzioni artigianali (ceramica e piccola oggettistica in legno) e floricole.

14.  Nel mese di aprile del 2000 è iniziato un corso di formazione professionale rivolto a portatori di handicaps finalizzato all'orientamento e preformazione per “Addetto alla falegnameria per piccola oggettistica” (F.S.E. Obiettivo 3), corso che terminerà nel febbraio 2001;

15.  Nel mese di maggio del 2000 è iniziato un corso di formazione professionale rivolto a portatori di handicaps finalizzato all'orientamento e preformazione per “Addetto alla coltura dei bonsai” (F.S.E. Obiettivo 3), corso che terminerà nel gennaio 2001;

16.  Nel mese di novembre del 2000 è iniziato un corso di formazione professionale rivolto a portatori di handicaps finalizzato all'orientamento e preformazione per “Addetto alla coltura dei bonsai” (F.S.E. Obiettivo 3), corso che terminerà nel gennaio 2001;

17.  Nel mese di novembre del 2000 è iniziato un corso di formazione professionale rivolto a portatori di handicaps finalizzato all'orientamento e preformazione per “Addetto alla coltura al Florovivaismo in serra bonsai” (F.S.E. Obiettivo 3), corso terminato nel gennaio 2001;

18.  Nel 2001 si è stipulato protocollo di intesa con l'Istituto Magistrale Statale “M.T. Cicerone” di Formia per realizzare degli incontri formativi e dei tirocinio formativi di 5 giorni con gruppi di allievi dell'Istituto di classi ad indirizzo sociale e di classi del Corso Scienze Sociali.

19.  Nel 2002 la cooperativa è stata autorizzata dall'Università di Cassino ad accogliere i tirocinanti del Corso di Laurea in Scienze dell'Educazione.

20.  Nel periodo 2002/2003 la cooperativa HERASMUS ha stipulato con l'O.E.S.M.I convenzione per stages aziendale per “manager dell'Impresa Sociale”.

21.  Nel settembre 2002 è partito il servizio di prima accoglienza prefestivi e festivi per disabili gravi e gravissimi ai sensi della L.162/98;

22.  Nel mese di maggio 2003 la Presidenza del Consiglio dei Ministri-UNSC, ha approvato il progetto : “Servizio Civile: Altra solidarietà oggi”; partito ad agosto c.a. con 4 volontari e terminato il 31/07/2004. Ha presentato istanza di Accreditamento al “Servizio Civile” che è stata accolta.

23.  Nel 2002 la cooperativa si è inoltre impegnata, con un progetto pilota, ad organizzare delle attività extrascolastiche di integrazione per alunni portatori di handicap nel centro diurno socio-riabilitativo in convenzione con l'istituto tecnico per Geometri, scuola superiore adiacente alla nostra struttura, e con i comuni di Minturno e di Coreno Ausonia.

24.  Nell'anno scolastico 2002/2003 la Herasmus in convenzione con Istituto Statale di Istruzione Classica e Tecnica di Formia ha attivato uno “Sportello di Ascolto” per fornire consulenza psicologica giovani studenti e alle loro famiglie. Convenzione che è stata rinnovata per l'anno scolastico 2003/2004.

25.  Dal 1999 a tutt'oggi, inoltre, si è stipulata una convenzione con la SCICA di Formia per dei tirocini formativi per l'inserimento di soggetti in trattamento psichiatrico con il Dipartimento di Salute Mentale dell'Azienda Sanitaria Locale di Latina - Distretto Sud di Formia.

26.  La cooperativa, anche nel 2003 ha proseguito l' attività extrascolastiche di integrazione per alunni portatori di handicap nel centro diurno socio-riabilitativo in convenzione con l'istituto tecnico per Geometri, scuola superiore adiacente alla nostra struttura, e con il comune di Minturno. Nell'anno in corso la Provincia di Latina ha presentato un progetto sperimentale di assistenza per gli alunni diversamente abili negli istituti superiori della provincia di Latina alla quale abbiamo partecipato in convenzione con l'I.P.S.S.A.R. di Formia.

27.  Nel 2003 è partito il servizio di assistenza alla persona per soggetti portatori di Handicap ai sensi della L.162/98 del 2000 e ai sensi della stessa legge l'assistenza a soggetti portatori di handicap dei festivi e pre-festivi.

28.  Nel 2004 il Comune di Formia ai sensi della L. 381/91 art. 5 ha affidato alla stessa Cooperativa i seguenti servizi produttivi: Spazzamento e decespugliamento; Guardianeria dei Criptoportici; Guardianeria del deposito N.U. (in proroga).

© Tutti i diritti riservati. 1999-2008. HerasmusCoopSociale.Org realizzazione: Clart
Herasmus - Società Cooperativa Sociale. Via S. Maria Cerquito (ex ENAOLI) - 04023 Formia (LT). Tel e Fax 0771 726202 e-mail: herasmus(at)herasmuscoopsociale.org. Numero iscrizione Reg. Imp.: 16259, Numero di iscrizione R.e.a.: 92191, P.I. 01479550590.

Quality Assuranceby: Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!

website info